Seicento


Seicento

Dal XVII secolo il presepe inizio a diffondersi anche nelle case dei nobili che allestivano vere e proprie cappelle in miniatura presso le proprie abitazioni, grazie all'invito del papa durante il Concilio di Trento; infatti questi ammirava la capacità del presepio di trasmettere la fede in modo semplice e vicino al sentire popolare. I personaggi presepiali cominciarono ad apparire nella case anche sotto forma di "soprammobili".



QUESTO SITO È STATO CREATO TRAMITE